transumanza-xxx-150534

La sfida del 2020

Transumanza ‘patrimonio materiale’ Unesco: il nuovo obiettivo per “riscrivere la storia del Molise”

E' l'impegno degli artefici del capolavoro di Bogotà, con la famiglia Colantuono e Nicola Di Niro in testa. Ora si mira a “trasformare il nostro patrimonio riconosciuto da immateriale a materiale grazie a un progetto-pilota che si spera possa vederci capofila e che sarà presentato a Parigi a febbraio” spiega il presidente dell’Asvir Moligal. L’obiettivo è creare una rete di borghi raggruppati attorno al tratturo con Ripalimosani, Santo Stefano e Campobasso come modello da seguire. E domenica c’è la Festa della Transumanza.