Il bollettino

26 ottobre – In Molise 66 positivi su 671 tamponi. Nuovi ricoveri, oggi la 29esima vittima

Ci sono altri 66 molisani positivi al Sars-Cov-2 da ieri a fronte di 671 tamponi. Boom di casi a Colletorto (20) e poi a seguire in altri 24 comuni. 4 i nuovi ricoveri - tra cui uno in rianimazione - ma anche 4 dimissioni da Malattie Infettive e 9 guarigioni. Come anticipato, oggi c'è stata anche la 29esima vittima

Terzo decesso in pochi giorni in Molise: muore 83enne di Isernia. È la 29esima vittima del virus foto Covid, aumentano contagi e pazienti: 12 posti letto in più in Malattie Infettive e tamponi in macchina foto

luca mancinelli fabrizio pece

Lezione di civiltà

Fuoco e urla di terrore da una casa: disabile salvato da due giovani corridori

Fabrizio Pece e Luca Mancinelli, giovanissimi ragazzi di Campobasso, si stavano allenando vicino allo stadio di contrada Selva Piana quando hanno sentito un uomo chiedere aiuto dalla sua abitazione in fiamme. Hanno scavalcato il cancello, salvato il disabile e iniziato a spegnere le fiamme in attesa dei pompieri. Per loro l'elogio del comandante dei Vigili del fuoco.

Florenzano lavori ampliamento Cardarelli

Interventi negli ospedali

Covid, aumentano contagi e pazienti: 12 posti letto in più in Malattie Infettive e tamponi in macchina

Aumentano le misure sanitarie per fronteggiare la seconda ondata della pandemia: questa mattina - 26 ottobre - il sopralluogo del governatore Toma e del direttore generale dell'Asrem Florenzano all'ospedale di Campobasso dove si stanno completando i lavori per aumentare i posti letto dedicati ai pazienti covid. Rafforzato anche il sistema di tracciamento dei positivi.

Niccolò Fabi a Campobasso

Lavoro & cultura

Il secondo blocco di cinema e teatri. Artisti in subbuglio, 500 operatori in ginocchio: “Rischiamo di scomparire”

Gli operatori del settore non 'vedono' più un futuro dopo l'ultimo decreto del Governo che taglia 'le gambe' al mondo dello spettacolo, già in crisi profonda in seguito al primo lockdown. "Si rischia che vengano cancellate realtà che con fatica hanno resistito alla prima ondata ma questa non sembra una priorità", le parole della presidente di Fondazione Molise Cultura Antonella Presutti. "E' un mondo in ginocchio", dice il pianista Simone Sala. Stefano Sabelli: "Sarà una mazzata, occorre un ristoro da Governo e Regione".

PNsport