Quantcast

Il procuratore nazionale antimafia: “Gli appalti del Pnrr saranno sorvegliati speciali”

Il procuratore nazionale antimafia Feferico Cafiero De Raho, ha partecipato oggi alla lectio magistralis presso l’Unimol a Campobasso sul tema della legalità.

“Se la mafia la si cerca – ha detto – beh, questa mafia è dappertutto. E’ evidente che diventa difficile trovarla laddove il territorio è stato fino ad un certo punto apparentemente immune. Però – ha aggiunto il procuratore nazionale antimafia – credo che in questo, soprattutto in un territorio come quello del Molise, lo sforzo debba essere rivolto alle acquisizioni, agli acquisti dei beni delle aziende e dei grandi possedimenti terrieri perché è proprio  lì che le mafie tendono a reinvestire il loro denaro”.

Mostra tutto il testo Nascondi