Usca visite ambulanza covid

Non solo ospedali

Odissea dei malati per avere una visita delle Usca. La postazione promessa a Campomarino mai attivata

Dall’8 febbraio al 28 febbraio le Unità speciali di Continuità assistenziale hanno fatto una media di 33 visite al giorno, ma solo 3 al giorno sono state fatte dalle Usca di Larino, dove c’è l’unica postazione del Basso Molise perché quella di Campomarino, annunciata in pompa magna e data per certa, non è ancora stata attivata e a questo punto viene il dubbio che lo sarà mai. La medicina sul territorio è troppo carente, come hanno dichiarato a più riprese anche esponenti del Consiglio regionale e come testimoniano i medici di base. Qualche malato si è perfino sentito rispondere, lamentando le difficoltà a gestire pazienti covid in casa, “trovatevi una badante positiva”.