Società & Costume

reliquie san timoteo roma

San timoteo a roma

Udienza dal Papa, 1200 fedeli dal Basso Molise. Il vescovo: “Momento storico”

Quasi mille e duecento fedeli (che si recheranno nella capitale con 22 pullman organizzati e con mezzi autonomi) saranno a Roma mercoledì 22 gennaio per l'Udienza generale col Santo Padre che ha voluto il Corpo di San Timoteo nelle Basiliche di San Paolo fuori le Mura e San Pietro in occasione della prima Domenica della Parola di Dio. Monsignor De Luca: “Evento storico per la nostra Chiesa”

presentazione libro estate termolese

Presentato il libro

Bagni, svaghi e maldicenze: il turismo balneare visto dai periodici molisani

La vita sulla spiaggia termolese tra Ottocento e Novecento raccontata da corrispondenti e inviati dei giornali locali. Come la “gioventù dorata” di Termoli, del Molise e loro amici, le cui famiglie spadroneggiavano nei paesi, combatteva la noia tra serate danzanti, cene e pranzi sulla “rotonda” del Nettuno, pettegolezzi e amorazzi. Una serata densa e di obiettivo interesse culturale, che ha visto attraverso l’eccezionale presenza dell’arcivescovo Leo Boccardi, originario di San Martino in Pensilis e Nunzio apostolico in Iran, richiamare nel suo saluto i temi gravidi di pericoli insiti oggi nelle vicende del Medio Oriente.

Erri De Luca a Termoli

Esclusiva

Erri De Luca, grande ritorno a Termoli: “Le Sardine mi piacciono perché dicono basta alla violenza del linguaggio” fotogallery

Lo scrittore amatissimo dal pubblico inaugura il nuovo ciclo delle cene con l’autore dell’associazione Sopralerighe. E rivela, in questa intervista a Primonumero: “Amo la rivendicazione del movimento delle Sardine: è una lezione di civiltà contro l’esibizione dell’oltraggio”. Tra i temi affrontati anche le migrazioni: “I respingimenti non servono a nulla, lo dice uno spostante che ha fatto parte dell’ultima coda delle grandi migrazioni del 900”.

PNsport

Festa Campobasso

La partita dell'aragona

Vastese-Campobasso, 50 biglietti nominativi per i tifosi rossoblù

La decisione è stata presa dalla Prefettura di Chieti su proposta della Questura. Gli scontri di circa due anni fa hanno lasciato il segno con restrizioni che riguarderanno anche l’acquisto dei tagliandi: entro le 19 di sabato. Nella scorsa stagione, invece, la trasferta fu vietata sia all’andata che al ritorno.

Kevin Candellori, il ‘tuttocampista’ dei Lupi: “E’ la mia prima doppietta…” foto