corecom talucci lavanga catalano

Regione

Corecom, Talucci si difende: “Io incompatibile? Assolutamente no. Scelto per il mio curriculum”

Fabio Talucci, numero uno del Corecom, recentemente nominato dal presidente del Consiglio regionale, rispedisce al mittente le accuse di incompatibilità col suo ruolo di garante delle comunicazioni: "Aver querelato un giornale non mi rende incompatibile". Affiancato da due avvocati e da nessun giornalista spiega: "Non ho selezionato io i curriculum ma ho esperienza perché quando ero assessore in Provincia avevo anche la delega al sistema informativo".