Quantcast
Verso il voto

Amministrative, 18 comuni al voto: ci riprovano Amorosa (Limosano), Quercio (Toro) e Lombardi (Torella)

Alle 12 di oggi sono scaduti i termini per presentare liste e candidati nei 18 comuni molisani chiamati alle urne per rinnovare i rispettivi consigli comunali il prossimo 12 giugno. In corsa per il terzo mandato Angela Amoroso (Limosano) ed Enrico Frantagelo (Castellino), a Jelsi la sfida tra Egidio Mauri e Francesco Capozio: sarà il successore del compianto Salvatore D'Amico, scomparso lo scorso dicembre

Sono scaduti alle 12 di oggi – 14 maggio – i termini per presentare le liste e i candidati che saranno in competizione alle elezioni Amministrative del prossimo 12 giugno. I cittadini di 18 Comuni molisani sono chiamati alle urne per il rinnovo dei consigli comunali.

I cittadini di JELSI sceglieranno il nuovo sindaco dopo la prematura scomparsa di Salvatore D’Amico, venuto a mancare lo scorso 17 dicembre 2021  a causa di un male incurabile. In questi ultimi mesi l’amministrazione è stata guidata fino a scadenza naturale dal vice sindaco Daniele Martino. Quest’ultimo è tra i consiglieri comunali in corsa per le Comunali del 12 giugno: appoggia il candidato sindaco Egidio Mauri, sostenuto da una parte della vecchia amministrazione. ‘Jelsi Fare Comune’ il nome della lista di Mauri che annovera: Antonio Cianciullo, Mariachiara D’Amico, Daniele Martino, Michele Mazzocco, Davide Paolucci, Andrea Passarelli, Antonio Passarelli, Eliana Valiante, Enrico Valiante, Rossana Valiante.

Lo sfidante è Francesco Capozio sostenuto dalla lista ‘Per Jelsi’ e dai candidati Tonino D’Amico, Massimo Tatta, Tonia Maiorano, Mariagrazia Panzera, Luigi Passarelli, Giuseppe Maiorano, Marilina Reale, Andrea Gentile, Pietro Maiorano, Mario Santella.

A TORO ha deciso di ricandidarsi il sindaco uscente Roberto Quercio sostenuto dalla lista ‘Toro di tutti’. Questi i candidati consiglieri: Antonio Barone, Michele Caputo, Francesco Cutrone, Laura Faraglione, Martina Maddalena Gianfagna, Antonio Iacobucci, Salvatore detto Silvano Moffa, Sandro Nazzario, Santo detto Dino Quicquaro, Michela Tromba. La seconda lista in campo – ‘Con Toro’ – appoggia invece Carmine Di Domenico. Questi i candidati: Mariantonietta Cofelice, Simone Evangelista, Walter Mignogna, Gianna Cassetta, Lorenzo Ercoli, Giovanni Farinacci, Fulvio Grosso, Rosario Ruggiero, Antonio Panico.

Due gli aspiranti primi cittadini a BUSSO: l’uscente Michele Palmieri e Marcello Verile.

‘Busso nel cuore’, la lista del sindaco Palmieri, è composta da Mario Giancola, Giovanni Tamburro, Franco Addona, Michele Petti, Mario Coladangelo, Rosamaria Ricciardi, Sabrina Di Niro, Alessandro Sepede. ‘Terra nostra’, che sostiene il candidato sindaco Verile, annovera: Pierfrancesco Frezza, Sara Serlenga, Picciano Adriana, Gianluca Altavista, Maria Rosaria Cecere , Maria Marcellino, Simona Cristinziano, Cristina Nave, Monia Carroccio

Quattro liste in lizza a LIMOSANO: in corsa per il terzo mandato la sindaca uscente Angela Amoroso con la lista ‘Insieme’. La seconda lista in competizione è ‘Insieme a voi’ che appoggia il candidato sindaco Vincenzo Di Bianco, mentre la lista ‘Ancora insieme’ appoggia l’aspirante primo cittadino Daniele Petrella. Ultima lista in campo è quella di Alleanza per il futuro Italia – Movimento sociale con il candidato sindaco Ivana Rossi.

Tre liste ai nastri di partenza a CASTELLINO DEL BIFERNO: una – Movimento per l’equità territoriale – sostiene il sindaco uscente Enrico Fratangelo, candidato per il terzo mandato. Le altre due formazioni in corsa appoggiano come aspiranti primi cittadini due agenti penitenziari Enzo Cirella e Antonio Iannucci. L’attuale minoranza in consiglio comunale invece non ha presentato una propria lista.

PETACCIATO 

Petacciato, sfida Di Pardo-Franceschini per la fascia tricolore. Candidati, ecco i nomi

 

A TORELLA DEL SANNIO Il sindaco uscente Tonino Lombardi ci riprova a conquistare lo scranno più alto del Municipio. Lo sfida Gianni Meffe. Nell’ufficio elettorale sono state depositate anche tre liste ‘civetta’ presentate dai militari.

A GUARDIALFIERA il sindaco uscente Vincenzo Tozzi è in corsa per la rielezione (bisognerà raggiungere il 40% del diritto di voto dei cittadini residenti esclusi i residenti all’estero). La lista del primo cittadino in carica ‘SiAmo Guardialfiera’ è composta da Antonio Antenucci, Giusy D’Angelo, Luca Del Gesso, Monika Eichmann Agnieszka, Angelo Mancinone, Gabriele Murolo, Ricci Giovanna, Giuseppe Ruggiero, Antonio Tarchino, Itala Troilo.

Si ripropone agli elettori anche il primo cittadino uscente di MONTEMITRO Sergio Sammartino, lo sfidante è Corrado Ientilucci.

A CAMPOLIETO la sindaca uscente Annamaria Palmiero fronteggerà Manuel Gerardo Notabuono e Dario Di Marco. Quattro aspiranti primi cittadini a DURONIA: Mario Paolo Berardo, Rosario Di Santillo, Michele Palange e Carlo Dorascenzi.

A MONTELONGO sfida a tre fra Valentino Macchiagodena, Luca Montanaro e Michele Di Michele.

Tra gli aspiranti primi cittadini anche a CASTELBOTTACCIO. Giuseppe Tozzi è sostenuto dalla lista ‘Paese Mio’ con i candidati consiglieri Luigi Fantetti, Riccardo Sabetta, Silvano Matrolonardo, Marilena Niro, Giannicola Belpulsi, Pardo Spedaliere, Maria Guglielmo, Concettina Lallitta, Emanuele Centracchio.

‘Uniti per Castelbottaccio’ appoggia il candidato sindaco Marco Disertore. Ecco gli aspiranti consiglieri: Carmela Corso, Michele De Renzis, Sergio Listorti, Laura Martino, Giuseppe Mastroberardino, Giuseppina Sallustio, Alfredo Sforza.

Discorso simile a SAN FELICE DEL MOLISE: il sindaco uscente Fausto Bellucci ha di fronte due avversari, Corrado Zara e Giovanni Musacchio. Questi i candidati di ‘Progetto sostenibile 2022’ (la lista di Bellucci): Paolo Basile, Cinzia Brienza, Ilaria Colangelo, Pietro Cordisco, Pietro D’Onofrio, Carlo Di Croce, Antonella Gissi, Nicoletta Radatta, Mauro Santoro e Gilberto Vizzarri.

Corrado Zara è sostenuto dalla lista ‘Insieme per San Felice del Molise’ così composta: Giampiero Blascetta, Luigi Clissa, Lorenzo Carpidio D’Alessandro, Paolo Mariano, Angelo Trolio, Raffaele Verna, Cristina Zara, Giuseppe Zara, Sabina Zara.

La Fiamma Tricolore – lista che sostiene Giovanni Musacchio – è composta da Domenico Musacchio, Angelo Nardella, Maria Di Maria, Gianmaria Cifaldi, Michele Montechiari, Valerio Griguoli, Simona Ciampaglia.

Fabio Pasciullo e Gilda Del Borrello cercheranno di conquistare la poltrona più alta del Municipio a MONTEFALCONE DEL SANNIO.

I COMUNI DELLA PROVINCIA DI ISERNIA

In provincia di Isernia invece si vota a CHIAUCI, dove lo scorso anno le elezioni non si sono svolte per mancanza di candidati. Questa volta sono in lizza due liste: una a sostegno di Gino di Vincenzo e quella di Antonio Sferra

A CIVITANOVA del Sannio ci riprova la sindaca in carica Roberta Ciampittiello, sono state poi depositate tre liste ‘civetta’ con rappresentanti delle forze dell’ordine.

A SANT’ELENA SANNITA sono in corsa il sindaco uscente Giuseppe Terriaca, Nicola Colangelo e Stefano Testa.

Dopo le verifiche delle competenti commissioni elettorali, potrà iniziare la campagna elettorale vera e propria. Non è previsto il ballottaggio: i Comuni hanno meno di 15mila abitanti.

 

commenta