Guardialfiera

guardialfiera

Le terre del sacramento

L’amore di Vittorio Feltri per Guardialfiera. Ad un amico d’infanzia: “Questo tuo paese è il pane caldo”

I ricordi di Vincenzo Di Sabato, guardiese doc nonchè storico direttore del Centro Studi Molise 2000. "Il suo è un amore ruvido. Disse, ed è vero, che ci siamo candidati al suicidio, che abbiamo distrutto il presente e il futuro dei giardini immensi, e sfregiato una miniera che richiedeva soltanto d’essere trasformata in fonte di ricchezza turistica, economica e occupazionale”.