Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Beccati nella suite dell’hotel con droga, soldi e attrezzi da spaccio: arrestati 2 ragazzi

Sono stati sorpresi nella suite di un hotel di Termoli con droga e contanti. Un 19enne foggiano e un 20enne ucraino arrestati dai carabinieri della Compagnia adriatica martedì pomeriggio, quando i militari dell’arma hanno fatto irruzione, dopo un pedinamento, nella struttura alberghiera cittadina scoprendo all’interno tutto l’occorrente per confezionare e pesare le dosi da smerciare tra acquirenti locali e turisti in vacanza.

Trenta grammi di eroina, 10 grammi di cocaina, 700 euro, bilancini di precisione, cellophane, forbici. Lo stupefacente e le attrezzature da spaccio sono stati sequestrati e i due arrestati: si trovano nella casa circondariale di Larino, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

L’operazione risale a martedì pomeriggio, quando i carabinieri di Campomarino hanno messo gli occhi addosso a un giovane, lo stesso 19enne poi arrestato, che con un motorino si spostava da un posto all’altro al lido. Movimenti sospetti, rapide soste: tutto faceva pensare a consegne “porta a porta” di droga.

Il ragazzo è stato pedinato e il controllo è approdato a Termoli, dove lo stesso è stato notato mentre entrava in un hotel. Da lì la perquisizione della camera che condivideva con il 20enne ucraino, a sua volta già oggetto di controlli da parte dei carabinieri di Termoli. Nella camera dell’hotel, la suite, c’era tutto l’occorrente per lo spaccio.