Quantcast
Screening tamponi rapidi antigenici covid campomarino Polizia municipale

Le contromosse

Campomarino, misure stringenti contro la variante inglese: quarantene più lunghe e tamponi molecolari a domicilio

Con una nota urgente inviata alla popolazione il sindaco Pier Donato Silvestri fa sapere che il periodo di isolamento a cui sono sottoposti i cittadini positivi non sarà più di 10 giorni ma molto più lungo, verosimilmente il doppio anche se la decisione non è stata ancora presa in via ufficiale. I tamponi molecolari inoltre saranno fatti nelle abitazioni direttamente dagli infermieri che sottoporranno a test i casi di positività al tampone rapido e i rispettivi congiunti o familiari. Un tentativo per evitare il più possibile contaminazioni tra le persone e velocizzare le ricostruzioni epidemiologiche alla luce della presenza sul territorio della cosiddetta variante inglese, accertata dall'analisi su 150 campioni affidata all'istituto Zooprofilattico di Teramo.