Quantcast

Vini e vacanze, una coppia innamorata della nostra regione svela ai londinesi i tesori del Molise

Commenti entusiasti da parte dei clienti che hanno potuto assaporare alcuni dei prodotti esportati da Scott Barden ed Ewa Wojtowicz, ormai molisani d'adozione

Più informazioni su

vini molisani a londra

I vini molisani alla conquista di Londra. Buoni riscontri per il tour britannico di Scott Barden ed Ewa Wojtowicz, ideatori dell’attività Vine&Soul che promuove percorsi turistici enogastronomici e lezioni di yoga ai visitatori britannici in Molise.

Nelle scorse settimane la coppia che da qualche tempo vive in Molise dopo aver lasciato Londra, è tornata per un breve periodo in Gran Bretagna dopo le restrizioni degli scorsi mesi.

“Abbiamo organizzato un evento per i londinesi – raccontano – e promosso la regione Molise come produttrice di ottimo vino, ottimo cibo e come luogo perfetto per le vacanze e le degustazioni di vini”.

vini molisani a londra

Il pubblico londinese ha quindi potuto assaporare e degustare alcuni dei migliori prodotti della cantina Campi Valerio di Monteroduni. “I vini sono stati molto apprezzati e tanti dei presenti hanno avuto l’occasione di scoprire dove si trova il Molise” riferiscono i due, al rientro in Molise dopo un’esperienza entusiasmante. Scott ed Ewa, lui inglese e lei polacca, hanno deciso di mollare la loro vita precedente a Londra e di vivere a Guglionesi, dove lui commercia nel campo dell’enologia e le insegna yoga, in un perfetto connubio fra vita all’aria aperta e contatto con la natura.

Una volta tanto quindi il Molise si è scoperto come terra capace di accogliere nuovi residenti e non più un luogo dal quale molti fuggono. Quella di Londra è stata quindi una ottima opportunità per promuovere la nostra regione e per attirare ancora nuovi turisti in futuro.

vini molisani a londra

La serata londinese è stata organizzata nel locale Bottle and Blade, gestita da un imprenditore italiano di Macerata che ha preparato per l’occasione piatti a base di tartufo molisano, importati proprio da Ewa e Scott.

“Le persone erano molto entusiaste di scoprire una nuova regione e una nuova varietà di vini – testimoniano Ewa e Scott -. Un paio di sommelier sapevano già dov’è il Molise, una cosa molto carina e tutti erano molto curiosi delle offerte di Campi Valerio. I vini sono stati accolti molto bene e abbiamo ricevuto ottimi riscontri. La gente sta già chiedendo quando potremo fare il prossimo evento. L’atmosfera generale, come ha sottolineato uno degli ospiti, era molto europea e divertente”.

vini molisani a londra

Tramite la pagina Instagram di Vine&Soul e via sms, i due molisani d’adozione hanno ricevuto complimenti e richieste per altri eventi simili.

Più informazioni su