23 gennaio – Una vittima e 102 nuovi contagi. Preoccupa nuovo focolaio a Campomarino

Tasso di positività salito al 10.3% con 23 casi a Campobasso, 14 a Campomarino e 13 a Termoli. Sono 4 i nuovi ricoveri e 2 le dimissioni

Gli attualmente positivi in Molise sono 1093, i guariti dall’inizio dell’epidemia 6.557. Le dosi somministrate di vaccini sono 6.715 su 12.335 dosi consegnate, pari al 54,4%.

 

Una persona deceduta, 4 nuovi ricoveri a fronte di sole 2 dimissioni. Ben 102 contagi, di cui ben 14 a Campomarino che già ieri ne aveva fatti rilevare 9. Sono i dati più significativi che emergono dal bollettino quotidiano per l’emergenza coronavirus in Molise. Considerati i 987 tamponi processati, il tasso di positività risale al 10,3%, cifra mai toccata in questa settimana.

ANCORA UNA VITTIMA IN MALATTIE INFETTIVE

Una donna di 76 anni, originaria di Jelsi, è morta nelle scorse ore nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale Cardarelli di Campobasso. Si tratta del decesso numero 256 nella nostra regione dall’inizio dell’epidemia. Ieri i decessi in Molise erano stati 4.

IERI UN ALTRO DECESSO NELLA RSA DI SANT’ELIA

Il focolaio di Sant’Elia a Pianisi provoca un’altra vittima, che però si riferisce a ieri ma che l’Asrem non ha conteggiato al momento. Si tratta di un’anziana di circa 80 anni. A darne notizia il sindaco Biagio Faiella in un post Facebook che riferisce di due vittime (una era stata conteggiata già ieri).

“Porgiamo il nostro ultimo triste saluto alla Signora Giuseppina Volpe e alla Signora Agnese Grano, ospiti della nostra R.S.A. che purtroppo sono venute a mancare, sconfitte dal Covid. Esprimiamo la nostra profonda vicinanza alle famiglie, per queste tristi perdite”.

RICOVERI IN RISALITA

Sono oggi 4 le persone in più che hanno avuto bisogno di assistenza ospedaliera nel reparto di Malattie Infettive del Cardarelli. Sono di Bonefro, Campobasso, Gambatesa e Ururi. Inoltre una persona di Termoli è stata trasferita da Infettive al reparto di Terapia intensiva. Hanno invece lasciato l’ospedale due persone: sono di Termoli e Mirabello. Secondo il bollettino Asrem attualmente ci sono 59 ricoverati per Covid: 9 in Rianimazione e 50 in Infettive.

TASSO DI POSITIVITÁ OLTRE IL 10%

Risale di molto il tasso di positività che tocca oggi quota 10,3% nella nostra regione dopo diversi giorni in cui era stato più basso (ieri 6,9 per effetto di 48 contagi su 695 tamponi). Oggi infatti sono stati rilevati 102 positivi su 987 test. La località più colpita è Campobasso con 23 casi, ma è Campomarino a preoccupare visti i 14 contagi di oggi che si aggiungono ai 9 di ieri e certificano l’esistenza di un nuovo focolaio. Inoltre 13 casi sono stati rilevati a Termoli.

Altro paese caratterizzato da un focolaio esistente è Frosolone, dove oggi sono 6 i nuovi positivi. Poi 5 a Mafalda, 4 a Santa Croce e Ripalimosani, 3 a Macchiagodena, 2 a Cercemaggiore, Macchia d’Isernia, Montenero di Bisaccia, Petacciato, Toro e Trivento.

GUARITI OLTRE QUOTA 6500

Sono 67 i nuovi guariti in Molise. Il numero più alto si registra a Campobasso con 9 persone ormai negative al tampone di controllo. Sono 6 invece i guariti di Isernia. Segue Ripalimosani con 5 negativizzati e altrettanti si contano anche a Frosolone.

L’elenco delle persone immunizzate al covid continua con 4 a Termoli, 3 a Montenero di Bisaccia, Trivento, Pozzilli e Venafro. Ancora 2 guariti per i comuni di Monteroduni e Campomarino. Dall’inizio dell’epidemia superata quota 6500 guarigioni.

I DATI NAZIONALI

Il bollettino del Ministero della Salute riferisce oggi di 13.331 nuovi contagi accertati sulla base di 286.331 test (molecolari e antigenici) effettuati nelle ultime 24 ore in Italia. Le vittime sono 488 (superata quota 85mila), mentre ieri erano 472. Il tasso di positività è al 4,6%, mentre ieri, quando c’erano stati 13.633 contagi su 264.728 test, era al 5,1%.

Diminuiscono di 4 unità i pazienti in terapia intensiva (ieri -28). Sono di meno anche i pazienti nei reparti ordinari, in calo di 288 unità (ieri -354).

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news.