Quantcast

terapia intensiva

Telefonino ospedale covid

La battaglia giudiziaria

Emergenza covid, il Comitato vittime vince battaglia al Tar: potrà avere i documenti su ospedali e posti di Terapia Intensiva

Il Tribunale amministrativo regionale ha stabilito che il Comitato potrà accedere ad una serie di atti come il piano di riorganizzazione della rete ospedaliera per fronteggiare l'emergenza covid, documenti sul Cardarelli, sul Vietri e sul numero di posti letto di Terapia Intensiva comunicati a Roma. "Un primo passo giudiziario concreto verso la verità sul disastro sanitario e su 500 morti", commenta il presidente Francesco Mancini. "Ora aspettiamo la Procura"

terapia intensiva cardarelli COVID

Il bollettino

3 giugno – L’ultimo paziente esce dalla Terapia Intensiva, 0 contagi. Il Molise è unica zona verde d’Italia in Ue

0 positivi su 203 tamponi, 0 ricoveri e 0 decessi ma la notizia di oggi è che ha lasciato la Terapia Intensiva l'unico paziente rimasto ricoverato. Il Molise peraltro entra nella mappa delle zone verdi europee per un'incidenza di contagi a 14 giorni sotto i 25 casi ogni 100mila abitanti. E dopo tanti giorni, la regione torna al livello di 3mila somministrazioni di vaccino giornaliere

Lavori fermi al padiglione covid del Cardarelli

Missione - per ora - fallita

La Torre covid sparisce dai radar del Piano pandemico: non ne parla più nessuno, anche il Governo fa finta di niente

Che fine ha fatto il piano per aumentare i posti letto di terapia intensiva e sub intensiva all'ospedale Cardarelli di Campobasso finanziato con 6 milioni di euro? Nessuna parola è stata proferita dal generale Figliuolo ai giornalisti e sembra che l'argomento non sia stato affrontato nemmeno nel vertice operativo che si è svolto in Regione. Anche l'ex governatore Iorio stigmatizza il silenzio sul progetto, mentre il direttore generale Asrem Florenzano puntualizza: "Stiamo interloquendo con la struttura commissariale, spero che presto si sblocchino i lavori"

Gente corso nazionale termoli

Il report settimanale

Ricoveri al minimo ‘storico’ e contagi sotto il 5%. Oltre 2mila vaccini al dì ma bisogna correre di più

Contagi ancora in calo e solo 8 nuove ospedalizzazioni in una settimana (e contestualmente 14 dimissioni). Relativamente basso il numero di decessi (10 vs i 3 della settimana scorsa) ma ad essere più colpiti sono coloro che hanno tra 50 e 75 anni. Necessario dunque accelerare con la campagna vaccinale che in Molise ha sì raggiunto il traguardo delle 14mila inoculazioni a settimana ma la soglia ottimale ora sarebbe di almeno 21mila