Perquisizioni antidroga in città: arrestato pusher di 24 anni

Cocaina, hashish e marijuana. In totale 50 grammi di droga, oltre alla sostanza da taglio, ad un bilancino di precisione, al materiale utilizzato per confezionare le dosi ed una considerevole somma di denaro contante. E’ quello che hanno trovato i Carabinieri di Campobasso a casa di un giovane pusher arrestato al termine del blitz scattato alle prime luci dell’alba nel capoluogo, quando sono scattate perquisizioni in diverse abitazioni.

Tutto è avvenuto a distanza di pochi giorni dalla più grande operazione antidroga mai effettuata in Molise, denominata ‘Piazza Pulita’.

Camorra, ‘Ndrangheta e Società foggiana pronte alla “guerra armata” per avere l’esclusiva sul Molise

Oggi – 9 giugno – i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Campobasso sono tornati in azione nell’ambito di un ampio servizio di contrasto al fenomeno dello spaccio di droga nel capoluogo molisano.

I militari della Sezione Operativa, con l’ausilio dei cani antidroga, hanno perquisito anche l’abitazione del pusher 24enne e, dopo aver trovato droga, denaro e materiale per confezionare la sostanza stupefacente, sono scattate le manette ai polsi del ragazzo.

L’arresto del 24enne si aggiunge alla denuncia di altri tre giovani, avvenuta nelle ultime due settimane, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.