unità cinofile

Operazione carabinieri e finanza tra Campobasso e Bojano

Dda campobasso

Decapitati i clan del Molise: signori della coca investita in night e pellet. In manette un boss della camorra, sequestri per 1 milione di euro video

I NUMERI - LA RICOSTRUZIONE - LE ACCUSE - LA DROGA E IL RICICLAGGIO - 250 uomini di carabinieri e finanza hanno eseguito le misure cautelari all'alba con cani antidroga e un elicottero. In arresto l'uomo considerato al vertice di un clan di stampo camorristico, un napoletano residente a Bojano. Tre organizzazioni criminali operative fra Molise e Campania smantellate dopo 2 anni di indagini serrate che hanno trovato le prove del sodalizio che reimpiegava il denaro della droga in attività illecite in provincia di Campobasso.

carabinieri Campobasso notte

Controlli a tappeto in bassomolise

Cocaina, hashish e coltello a serramanico: denunciati due giovani. In campo anche le unità cinofile

È stato un fine settimana di controlli straordinari da parte dei Carabinieri che, a Termoli, hanno sorpreso un trentenne con diverse dosi di droga pronta per essere spacciata. A lui si accompagnava un giovanissimo di appena 21 anni che portava con sè un coltello a serramanico. Ma in tutto il Basso Molise c'è stato un importante dispiegamento di forze che si sono avvalse anche di unità cinofile provenienti da Chieti