Il teatro ripese dal divano, gli eventi della Bottega della Mascherata su Facebook

Più informazioni su

Le hanno pensate tutte i ragazzi della Bottega della Mascherata di Ripalimosani per la loro comunità e per chi vorrà unirsi. Ci porteranno a teatro e continueranno l’intrattenimento con musiche e risate.

Dopo la partecipata e gradita scampagnata dal divano, à kemmenelle in dialetto ripese, nuovi appuntamenti sulla pagina Facebook Mascherata Ripalimosani in programma per domani sera, 24 aprile, per sabato pomeriggio e per la serata del primo maggio.

Domani sera alle 21 per la serie Ci rivediamo a teatro verrà riproposta una delle bellissime commedie in dialetto portate in scena dalla Bottega della Mascherata: Evene i tiempe du merkese. La storia vera di questo popolo raccontata dalla penna di Mario Tanno farà emozionare così come accadde quando fu portata in scena al teatro comunale nell’agosto 2018.

La tradizione teatrale a Ripalimosani è un punto fermo. La Filodrammatica, fondata dal compianto Nicolino Camposarcuno e portata avanti sino a questi giorni dai suoi compagni di palco con grande passione e sapere, ne è forte espressione. Sono i più giovani che dovranno pian piano raccogliere lo scettro di tanto prezioso lavoro e la Bottega della Mascherata lo sta facendo. E in questi giorni di quarantena grazie al web riunisce la comunità attorno agli spettacoli più belli.

Sabato 25 aprile alle 15.30 Refeceme à kemmenelle, diretta Facebook con Danilo Cristofaro e Giammarco Di Lauro, mattatori di un intrattenimento fatto di personaggi, musica, gag delle Mascherate passate e anche di sane riflessioni.

Il primo maggio, poi, giornata da trascorrere ancora a casa per la quarantena, un altro appuntamento a teatro con L’altra faccia del paese (estate 2015) dalle 15.30.

Più informazioni su