Quantcast

12 aprile – Zero positivi e 23 guariti, cala il contagio. Una vittima di Campomarino e un solo ricovero

Nessun nuovo contagio a fronte di 205 tamponi. Al contrario ci sono 23 guariti e sono circa il 40% (54 su 136) i comuni molisani praticamente Covid-free. Oggi solo un ricovero e purtroppo un trasferimento in Rianimazione al Cardarelli. Si registra la 490esima vittima dall'inizio dell'epidemia: una 86enne di Campomarino

mappa contagi 11 aprile

UNA VITTIMA, L’ENNESIMA DI CAMPOMARINO

La 490esima vittima in Molise dall’inizio dell’epidemia è una donna di 86 anni di Campomarino, spirata nel reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Cardarelli. Si tratta dell’ennesima vittima del centro costiero del Basso Molise.

Il bollettino Asrem riporta invero tre vittime ma delle altre due, un 72enne di Sant’Agapito e  e una 73enne di Ururi, vi avevamo già dato conto nei giorni scorsi.

bollettino covid 12 aprile

0 CASI SU 205 TAMPONI, GLI ATTUALMENTE POSITIVI SONO 626. COVID FREE IL 40% CIRCA DEI COMUNI MOLISANI

0 casi – era capitato di recente anche il lunedì dopo Pasqua – su 205 tamponi. Un’ottima notizia che conferma l’allentamento del contagio nella nostra regione. Attualmente risultano positivi al Sars-Cov-2 in 626, per effetto anche dei 23 guariti delle ultime ore. Dalla mappa dei contagi, aggiornata però a ieri, si evince come bel 54 comuni dei 136 molisani siano Covid-free. Insieme rappresentano circa il 40% di tutti i comuni molisani. Resta a tripla cifra solo Campobasso che conta poco meno di 110 casi positivi.

ALTRI 23 MOLISANI SCONFIGGONO IL VIRUS

Sono 23 le guarigioni accertate oggi dall’azienda sanitaria regionale del Molise. É Agnone la località che svetta sulle altre con 4 negativizzazioni, poi 2 a Isernia, Jelsi e Pescolanciano. Il totale dei guariti dall’inizio dell’epidemia nella nostra regione è di 11.558.

UN SOLO RICOVERO E UN TRASFERIMENTO IN RIANIMAZIONE

Nessuna dimissione nelle ultime 24 ore e di contro un ricovero. Si tratta di un paziente di Termoli che ha avuto bisogno delle cure, affidate ai sanitari del reparto di Malattie Infettive del Cardarelli. Nel nosocomio di Campobasso inoltre un degente – residente nel capoluogo – è stato trasferito dal reparto ordinario di Infettive alla Terapia Intensiva.

Attualmente negli ospedali molisani sono ricoverati 61 pazienti col Covid 19: 54 sono al Cardarelli (di cui 10 in Rianimazione), 2 soli al San Timoteo di Termoli, 2 nella Terapia Intensiva del Gemelli Molise e infine 3, tutti in Terapia Intensiva, al Neuromed di Pozzilli.

VACCINAZIONI, OGGI RITMO UN PO’ PIÙ LENTO

Ritmo un po’ più lento oggi per la campagna vaccinale Molisana che fa registrare, Secondo i dati disponibili alle 18 di lunedì 12 aprile, poco più di un migliaio di somministrazioni. Il totale sfiora le 83mila inoculazioni per una percentuale pari all’88,2% rispetto alle 93.955 dosi consegnate. Circa il 19,6% dei molisani ha ricevuto almeno una dose mentre il 7,8% è immunizzato anche con il richiamo.

I DATI NAZIONALI

Sono 9.789 i casi accertati nelle ultime 24 ore in Italia dal Ministero della Salute a fronte di 190.653 test (tamponi molecolari e antigenici) effettuati, con un tasso di positività al 5.1% circa. Ieri c’erano stati 15.746 casi a fronte di 253.100 test, per un tasso di positività al 6,2%. Le vittime oggi sono state 358, ieri erano state 311.

Dopo cinque giorni consecutivi di decrescita, tornano ad aumentare i ricoveri per Covid. Quelli in terapia intensiva oggi segnano un +8 (ieri -3) mentre quelli nei reparti ordinari registrano un aumento di 78 unità (ieri -316).

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news.