Il covid blocca ancora le molisane di serie D, salta pure la partita del Vastogirardi

Oltre al Campobasso, anche gli altomolisani dovranno fermarsi a causa di alcuni contagi riscontrati tra i calciatori del Matese. L'Agnonese invece è ferma dallo scorso 22 novembre.

Oggi pomeriggio – 15 gennaio – è arrivata la notizia del rinvio ufficiale del match tra Vastogirardi e Matese a causa della probabile positività di un tesserato dei campani che sono stati messi in isolamento dall’Asl locale. Per gli altomolisani si tratta del secondo rinvio in totale, mentre i casertani erano a pieno regime a livello di partite giocate.

Ieri invece è stato deciso il rinvio della partita tra Campobasso e Tolentino sempre a causa di alcuni casi di positività riscontrati tra i calciatori marchigiani. I rossoblù non sono scesi in campo nemmeno contro la Recanatese.

Lupi, secondo rinvio di fila: domenica non si gioca, il Tolentino ha calciatori positivi

L’Agnonese invece non scende in campo dallo scorso 22 novembre e dovrà recuperare cinque partite.

Intanto, la Lega Nazionale Dilettanti, sempre causa Covid, ha deciso di rinviare quattro recuperi precedentemente programmati per il 20 gennaio al 27. Tra queste c’è anche la sfida Olympia Agnonese-Recanatese (F), oltre a Insieme Formia-Torres (G), Lavello-Puteolana (H) e Mezzolara-Rimini, quest’ultima rinviata a data da destinarsi.