Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Notte di Ferragosto, sventato un tentativo di furto a Colle Macchiuzzo e denunce per guida in stato d’ebrezza

Notte di Ferragosto e di controlli da parte della Compagnia Carabinieri di Termoli. Il bilancio è di quattro denunciati.

L’azione preventiva di controllo del territorio è stata intensificata in occasione del “Ferragosto”. Migliaia i turisti che hanno affollato il centro cittadino e soprattutto il lungomare nord in occasione del tradizionale spettacolo pirotecnico dell’incendio del castello.

Proprio in concomitanza di tale evento, i controlli predisposti hanno interessato le zone più periferiche ed isolate, proprio al fine di prevenire reati di tipo predatorio. E infatti, poco prima della mezzanotte, un residente della frazione Colle Macchiuzzo ha segnalato alla Centrale Operativa di Via Brasile la presenza di alcuni soggetti che, con fare sospetto, si aggiravano tra le abitazioni fino a che uno di loro ha tentato di scavalcare una recinzione.

Tempestivo l’intervento di un equipaggio della Sezione Radiomobile che ha intercettato poco distante l’autovettura segnalata dal cittadino. All’interno vi erano due uomini, 50enni già noti ai Carabinieri. I due non hanno saputo spiegare il motivo della loro presenza lì e così si è proceduto ad ispezionale il veicolo. Al suo interno i Carabinieri hanno trovato diversi arnesi atti allo scasso, torce da testa, passamontagna. Per i due è subito scattata la denuncia.

 

Nella stessa serata sono stati poi effettuati numerosi controlli sul territorio per prevenire la guida in stato di ebrezza e “soprattutto i sinistri stradali che nel corso dell’estate hanno avuto un picco considerevole se si considera che solo la Sezione Radiomobile ne ha rilevati 20 dal primo luglio”.

Due conducenti, fermati e sottoposti ad alcoltest, sono stati denunciati perché trovati alla guida con un tasso alcolemico superiore al consentito: 1,16 G/L nel primo caso e 2,14 G/L nel secondo. Ai due sono stati di conseguenza immediatamente ritirati i documenti di guida e circolazione.