Quantcast

18 aprile – Solo 7 positivi con 48 guariti. Nessun decesso nè ricovero. Quasi un molisano su 10 immunizzato

Il tasso di positività è sotto il 3% con soli 7 positivi. I guariti invece sono quasi 7 volte tanto. Notizie positive anche sul fronte ospedaliero dove non si registrano, per il secondo giorno consecutivo, nuove ospedalizzazioni. Oggi 0 anche i decessi. Somministrazione di vaccini vicino a quota 95mila

Un bollettino decisamente rassicurante quello di oggi 18 aprile: 7 positivi, 48 guariti, 0 decessi e 0 ricoveri.

ZERO DECESSI. ZERO RICOVERI PER IL SECONDO GIORNO CONSECUTIVO

Oggi in Molise non si registra alcuna vittima per Covid-19. Ieri invece al Cardarelli ce n’erano state e in tutta la settimana complessivamente sono state 7. Il bilancio dall’inizio della pandemia è dunque fermo a 496, molto vicino alla spaventosa cifra di 500.

Per la seconda giornata consecutiva non si registrano nuove ospedalizzazioni: nessun ricovero nelle ultime 24 ore in nessuna della 4 strutture sanitarie mobilitate per l’emergenza. Oggi non c’è nessun dimesso ma nella sola giornata di ieri erano stati ben 10.

Attualmente risultano ricoverati in 55: di questi 50 sono al Cardarelli (40 in Malattie Infettive e 10 in Terapia Intensiva).

SOLO 7 CONTAGI, TASSO DI POSITIVITÀ SOTTO IL 3%

Sui 237 tamponi molecolari analizzati solo 7 hanno dato esito positivo. Ancora una volta il numero più alto è a Campobasso (+3) seguito da Isernia (+2). A Bojano, dove negli ultimi giorni sono emersi dei focolai (ieri +11 contagi) oggi c’è un solo nuovo positivo. Un positivo in più anche a Campodipietra. La buona notizia è che i guariti oggi superano di quasi 7 volte i positivi e dunque gli attualmente positivi scendono a 658 (ieri 699).

bollettino 18 aprile

BUONE NOTIZIE SUL FRONTE DEI GUARITI: 48 IN 22 COMUNI MOLISANI, 10 A CAMPOBASSO

Ci sono 48 persone che oggi possono tirare un sospiro di sollievo: sono risultate negative al tampone molecolare e hanno superato l’infezione. Guarigioni si registrano in 22 comuni molisani, il numero più alto a Campobasso dove hanno battuto il virus 10 cittadini. Segue Termoli (4).
Buone notizie anche a Jelsi, Longano, Matrice e Pietrabbondante dove si registrano 3 guarigioni.
È una domenica da ricordare anche per due cittadini rispettivamente di Bojano, Casacalenda, Fornelli, Montaquila, Santa Croce di Magliano.
Una persona ha superato il Sars-Cov-2 nei seguenti comuni: Agnone, Busso, Campodipietra, Isernia, Macchiagodena, Provvidenti, Ripabottoni, San Martino in Pensilis, Santa Maria del Molise, Toro e Venafro.
Nell’elenco dei guariti compare anche un cittadino di Pescara.
Attualmente sono 11.762 i molisani che si sono negativizzati.

VICINA QUOTA 95MILA DOSI: QUASI 1 MOLISANO SU 10 É IMMUNIZZATO

Dopo le 18 di oggi (ma il dato non è ancora quello definitivo di giornata) le somministrazioni complessive risultano essere oltre 94.800, pari al 92% delle dosi consegnate. Circa il 22% dei molisani ha ricevuto la prima dose mentre il 10%, un molisano su 10, risulta immunizzato perchè ha completato il ciclo vaccinale con entrambe le dosi. Oggi in Italia si è raggiunta quota 15 milioni di somministrazioni. Circa 4 milioni e mezzo di italiani risultano immunizzati.

I DATI NAZIONALI

Sono 12.694 i casi accertati nelle ultime 24 ore in Italia dal Ministero della Salute a fronte di 230.116 test (tamponi molecolari e antigenici) effettuati, con un tasso di positività al 5.5%. Ieri c’erano stati 15.370 casi a fronte di 331.734 test, per un tasso di positività al 4,6%. Le vittime oggi sono state 251ieri erano state 310.

Per quanto riguarda i ricoveri per Covid, continuano costantemente a calare: quelli in terapia intensiva oggi segnano un -29 (ieri -26) mentre quelli nei reparti ordinari registrano un calo di 452 unità (ieri -643).

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news.