Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Azzurri, nella “notte magica” dell’Olimpico anche i piccoli calciatori delle Acli Campobasso

I molisani hanno partecipato assieme alle compagini della regione Lazio sedendo sugli spalti dello stadio e tifando a squarciagola per l’Italia che dopo un primo tempo sofferto ha regalato momenti di gioia incontenibile

Davanti a oltre 56.000 spettatori, la Nazionale batte 2-0 la Grecia, conquista la settima vittoria consecutiva nelle qualificazioni e si regala il pass per EURO 2020. Un Europeo che partirà proprio da Roma il prossimo 12 giugno, con la Capitale che accoglierà nuovamente gli Azzurri per rivivere altre ‘Notti Magiche’ come quelle di Italia ’90.

acli all'olimpico

Ha festeggiato tutto l’Olimpico: dopo un primo tempo spento, nella seconda frazione di gara la Nazionale si è imposta con il risultato di 2 a 0 grazie al calcio di rigore trasformato da Jorginho e al gol di Federico Bernardeschi: con questa vittoria l’Italia ha ottenuto una qualificazione da record con tre giornate d’anticipo alla fase finale del torneo e ha conquistato anche aritmeticamente il primo posto del gruppo J.

E a partecipare alla festa c’erano in Tribuna Tevere anche gli allievi delle Acli Campobasso.

Pulcini, esordienti e allievi seduti tra il pubblico, accompagnati da mister e staff, con qualche genitore a seguito, hanno sempre sostenuto gli azzurri a centrare l’obiettivo qualificazione.

Non è stata una notte banale per la squadra e certamente non è lo stata anche per i tifosi che hanno patito per il gol che non arrivava e gioito mandando in visibilio l’Olimpico al primo gol di Jorginho e finendo con lacrime di gioia al secondo di Bernadeschi.

Non era una qualificazione qualsiasi. Dopo la figuraccia del Mondiale saltato, contava solo guadagnare subito il traguardo e farlo in grande torneo, in mezzo alle grandi d’Europa. Obiettivo raggiunto: gli azzurri sono ufficialmente qualificati e apriranno Euro 2020 proprio all’Olimpico, per almeno due partite nel girone eliminatorio.