Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Dal Comune un nuovo servizio di informazioni che aggiorna su meteo e allerte

L’ufficio stampa del Comune di Termoli fa sapere che d’ora in avanti sarà a disposizione dei cittadini un nuovo servizio di informazioni e comunicazione. Questa volta l’obiettivo è quello di tenere costantemente informati i cittadini sulle condizioni meteo locali e le eventuali criticità.

Grazie alla diffusione dei bollettini meteo redatti dalla Regione Molise, sezione Protezione Civile, i cittadini potranno monitorare costantemente le condizioni climatiche della nostra regione e dell’area costiera e in caso di allerta meteo saranno immediatamente informati.

Per la pubblicazione dei bollettini meteo è stata creata un’apposita sezione nel sito web del Comune di Termoli, www.termoli.gov.it e vi si accede dall’area Notizie.

Tutti i bollettini meteo vengono pubblicati nella nuova sezione Meteo e, in caso di allerta di livello giallo, arancione e rosso, la comunicazione viene diffusa da parte del Comune di Termoli anche alla stampa con comunicati ad hoc, e su tutti i media dell’Ente come le pagine social network e il servizio Whatsapp gratuito ‘Comune Informa’ a tutte le persone che hanno aderito. Si ricorda che per attivare quest’ultimo basta inviare un messaggio Whatsapp al numero 335 7715283 con il proprio nome e cognome e dichiarazione di assenso all’adesione al servizio.

“Abbiamo voluto aggiungere questo servizio di comunicazione – spiega il primo cittadino Angelo Sbrocca – perché i nostri cittadini siano sempre informati sulle condizioni meteo e abbiano consapevolezza e contezza delle allerte meteo. Questo perché troppo spesso si genera allarmismo sulle condizioni meteo e i rischi per i nostri cittadini. Vogliamo, attraverso la pubblicazione dei documenti ufficiali e una comunicazione parallela sul territorio, che i termolesi abbiano tutti gli strumenti necessari per comprendere e valutare di volta in volta le allerte meteo. Le istituzioni e il Comune in particolare ricoprono anche il ruolo di educazione e guida della popolazione e noi in questo crediamo fermamente, mettendoci al fianco dei cittadini e offrendo loro un’ulteriore opportunità di crescita culturale”.