Quantcast

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

La farmacia delle donne dal tocco in più: Le Diomedee. Nuova apertura a Termoli

Il locale è in via del Pero n. 24, in Contrada Casa la Croce a Termoli. Un servizio in più per tutto il territorio

Ogni nuova apertura, oggigiorno, è un segnale di speranza e di ottimismo. Lo è anche nel caso de Le Diomedee, una farmacia che, da pochi giorni, ha aperto i battenti a Termoli in via del Pero, 24. Un segnale positivo specie se ad intraprendere questa avventura (professionale ed imprenditoriale) sono due giovani donne, per la prima volta titolari di una farmacia ‘tutta per sé’ ma con una cospicua esperienza nel campo.

Farmaciste le diomedee

Loro sono Mimma Prestia e Valeria Bergonzelli. Per la prima, termolese, si tratta di un ritorno a casa. Uno di quei desideri sempre vivi ma difficili da realizzare. Mimma, che ha sempre sperato di tornare nella sua Termoli con un progetto tutto suo, ce l’ha fatta. Studi fuori regione tra Parma e Siena, un anno di lavoro a Campobasso e poi il trasferimento a Milano per arricchire il suo bagaglio di esperienza professionale. Dopo una vasta esperienza come direttrice di farmacia, una specializzazione in Scienze e tecnologie cosmetiche, un ruolo di Category manager per una multinazionale del settore, ecco l’occasione di aprire una propria farmacia.

L’occasione è stata colta al volo assieme alla sua amica Valeria, romana di nascita e termolese di adozione che, dopo essersi laureata all’Università La Sapienza, ha acquisito una vastissima esperienza prima nella Direzione Vendite e poi nella Direzione Medica di una multinazionale farmaceutica nella quale si è occupata dello sviluppo clinico e della commercializzazione di nuovi farmaci e l’ha portata a lavorare in tutta l’Italia centro-meridionale. Anche lei ha al suo attivo diverse esperienze in varie farmacie dove è stata responsabile del laboratorio di preparazioni galeniche.

Insomma, di esperienza e professionalità le due dottoresse ne hanno da vendere e, dall’11 febbraio, queste sono a disposizione dei termolesi.

È un segnale di speranza – dicevamo all’inizio – anche perché il nuovo locale è un servizio in più per la cittadinanza, specie per quelle zone periferiche di Termoli Sud tradizionalmente un po’ dimenticate. Via del Pero è una traversa della più nota via dei Pini, nella zona artigianale. A pochi metri dalla statale 16, arteria di collegamento anche per i paesi limitrofi, la Farmacia Le Diomedee, facilmente identificabile per il colore rosso e grigio del caseggiato, ha il vantaggio, niente affatto marginale, di poter disporre di un comodo parcheggio dedicato.

Ma non è questo l’unico motivo per andare a scoprire la nuova farmacia. Qualcosa di diverso lo si percepisce non appena si entra: il locale è ampio, spazioso e luminoso. Valeria e Mimma sono gentili ed accoglienti e pronte ad ascoltare le esigenze delle persone.

Sono orgogliose della loro nuova attività: “Se ci si mette in punta di piedi si possono scorgere le Tremiti” dice Valeria ed ecco spiegata l’origine del nome. “La scelta non è casuale… Volevamo un nome evocativo in grado di creare un legame con il territorio” riprende Mimma. Una sorta di omaggio, evidente anche dalla scelta del colore (verde mare) che rende il locale particolarmente rilassante. L’accoglienza a Le Diomedee è di casa e in questo senso è emblematico il divanetto (naturalmente verde acqua anche quello) dove gli utenti possono ingannare l’attesa aspettando in comodità il loro turno.

Certo il periodo che stiamo vivendo, da diversi mesi, è molto complesso e le ha costrette a rinunciare a fare un’inaugurazione coi fiocchi… “Ma in realtà i festeggiamenti sono solo rimandati” promettono.

La farmacia Le Diomedee ha un animo votato al naturale: tisane, oli essenziali, integratori rivelano un’attenzione al naturale e al biologico. “Noi ci crediamo – affermano all’unisono le due dottoresse – e investiremo le nostre energie e il nostro impegno in particolare su nutrizione, cosmetica ed integrazione”.

La Farmacia Le Diomedee ha già aderito al Servizio Pronto Farmaco con il supporto delle associazioni di volontariato territoriali ed ha già attivato una collaborazione con un biologo nutrizionista che potrà effettuare consulenze da remoto, superando i limiti imposti dalla pandemia.

Appena la situazione della pandemia migliorerà, verranno attivati tutti gli altri servizi che le due dottoresse si stanno preparando ad offrire ai clienti della farmacia: autoanalisi del sangue come ad esempio glicemia e profilo lipidico.

Sarà inoltre possibile effettuare la foratura dei lobi, la misurazione del peso corporeo e della pressione arteriosa e la valutazione della distribuzione della massa magra e grassa tramite bilancia impedenziometrica.

Inoltre, appena la normativa consentirà la somministrazione dei vaccini in Farmacia, un medico è pronto a collaborare con la Farmacia Le Diomedee per garantire questo servizio alla popolazione.

Insomma, le idee sono tante e le farmaciste sono pronte a realizzarle, con la consueta (e straordinaria) passione delle donne. Non resta che scoprire il mondo de Le Diomedee.

La farmacia attualmente è aperta dalle 8:30 alle 13 e dalle 16:30 alle 20:00 dal lunedì al venerdì.

Per ogni altra informazione è possibile visitare la pagina facebook, costantemente aggiornata e foriera di informazioni utili sul territorio. Le Diomedee è anche su Instagram.