Quantcast

Corsi di formazione professionale per stranieri: iscrizioni entro il 15 ottobre

Più informazioni su

Cucina, pasticceria, cake design, pizzaiolo, pittura, giardiniere, stuccatore/decoratore/imbianchino, Haccp e Blsd: sono questi i corsi di formazione professionale che partiranno nelle prossime settimane a Campobasso.

Beneficiari sono anche i ragazzi stranieri che vivono in Molise e che hanno voglia di imparare un mestiere da spendere sul mercato del lavoro.

L’agenzia Agorà e la cooperativa Assistenza e lavoro (Assel) hanno infatti stipulato un protocollo d’intesa con diversi organismi di formazione professionale accreditati dalla Regione Molise proprio al fine di attivare questi corsi da destinare ai beneficiari dei progetti Sai, acronimo di Sistema di accoglienza e integrazione.

Questo anche perché Agorà e Assel sono già enti gestori in quattro progetti Sai: con il Comune di Campobasso, con l’Ambito Territoriale Sociale di Campobasso e coi Comuni di Jelsi e Sant’Elia a Pianisi.

Accoglienza integrata dunque al fine di favorire l’inserimento socio-lavorativo e il raggiungimento dell’autonomia personale in un’ottica inclusiva. Le iscrizioni sono aperte fino al 15 ottobre.

In linea generale il programma didattico prevede una parte di lezioni teoriche e una parte di attività pratiche per un monte ore variabile in funzione alla tipologia di corso formativo. Partecipare ad un corso formativo offre a ciascun beneficiario la possibilità di ampliare il bagaglio di competenza, scoprire nuovi interessi, acquisire abilità spendibili nel mondo del lavoro, oltre che essere un’occasione di integrazione socio-culturale.

Più informazioni su