Certificato di qualità europeo alla scuola primaria dell’Istituto Omnicomprensivo di Guglionesi foto

Più informazioni su

    “The Red Zone: Isolated but connected!” è il progetto vincitore del Certificato di Qualità Europeo eTwinning, un riconoscimento che premia, ai massimi livelli europei, i migliori lavori svolti dagli insegnanti e dai loro studenti.

    Il progetto, nato lo scorzo marzo in pieno lockdown, ha visto partecipi alcune scuole italiane tra le quali la scuola primaria di Guglionesi, con le sue classi terze, la scuola primaria di Codogno, prima zona rossa in Italia, e scuole del Regno Unito, Germania, Svezia, Francia, Estonia e Croazia.

    Come si legge nel progetto, lo scopo principale è stato quello di creare uno “spazio felice e sicuro” in cui insegnanti e studenti hanno condiviso sentimenti, pensieri, attività, disegni, giochi, lettere, canti e buone pratiche di insegnamento a distanza.

    Grazie a eTwinning, la più vasta community di scuole europee che promuove la collaborazione attraverso l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC), è stato possibile abbattere barriere, confini e isolamento durante la chiusura forzata delle scuole, mantenendo un filo di continuità tra le mura domestiche, la scuola e l’Europa.

    Nella scuola primaria di Guglionesi il progetto è stato coordinato e condotto dall’insegnante Farina Nicoletta che vanta una consolidata esperienza di e-Learning e di progetti eTwinning.

    Più informazioni su