Acqua, in Molise si pagano le bollette meno care d’Italia. Isernia città più economica

Nel 2019 le famiglie molisane hanno pagato le bollette meno care d’Italia. Si aggira sui 163 euro la cifra spesa in media rispetto ad una media nazionale di 434 euro. Si risparmia ancora di più se si abita a Isernia, la città italiana più economica, con una tariffa pari a 130 euro.

La fotografia emerge dall’Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva realizzato nell’ambito del progetto “Consapevolmente consumatore, ugualmente cittadino”, finanziato dal Ministero dello sviluppo economico.  L’associazione ha preso in considerazione le tariffe previste per una famiglia tipo di tre componenti ed un consumo annuo di 192 metri cubi.

“Con un uso più consapevole e razionale di acqua, che abbiamo quantizzato in 150mc invece di 192mc l’anno, una famiglia media avrebbe un risparmio medio di 115 circa a livello nazionale e di circa 42 euro in Molise”, riferiscono da Cittadinanzattiva.

Ad esempio, in un anno si possono risparmiare 42mc di acqua con questi piccoli accorgimenti: sostituendo, una volta su due, la doccia al bagno (risparmio di 4,5mc), riparando un rubinetto (21mc), usando lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico (8,2mc), chiudendo il rubinetto mentre si lavano i denti (8,7mc).

Le regioni centrali confermano il primato per le tariffe più alte con 595 euro all’anno (+2,7% rispetto al 2018) ma l’incremento maggiore si rileva nel Sud e Isole (+3,1%). A livello regionale, le famiglie più “tartassate” risiedono nell’ordine in Toscana (688 euro), Umbria (531 euro), Marche (527 euro) ed Emilia Romagna (511 euro). La regione più economica resta dunque il Molise con una spesa di 163 euro.

Le note dolenti arrivano dalla dispersione delle risorse idriche dovuto a infrastrutture obsolete e inadeguate: nel 2018 le reti di Campobasso hanno disperso oltre la metà dell’acqua (56,8%). A Isernia invece la dispersione è al 34% , mentre la media della nostra regione è del 46%. Un risultato rilevante e che restituisce lo spreco di risorse dell’oro blu di cui il Molise è ricco.

Tutto il dossier, con i dati nazionali e regione per regione, è disponibile su www.cittadinanzattiva.it.