Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Cerimonia del IV Novembre in piazza Monumento: gli alunni cantano il Piave e l’Inno di Mameli fotogallery

La tradizionale cerimonia in piazza Vittorio Veneto ha visto la presenza delle scolaresche di Difesa Grande per il Giorno dell'Unità nazionale e delle Forze Armate

Le voci candide degli alunni dell’Istituto comprensivo Difesa Grande di Termoli sono state un tocco di eleganza in più alla tradizionale cerimonia di deposizione di una corona d’alloro davanti al Monumento ai caduti di piazza Vittorio Veneto, lunedì mattina 4 novembre, in occasione del Giorno dell’Unità nazionale e delle Forze Armate, a 101 anni di distanza dal termine della Prima guerra mondiale.

4 novembre forze armate piazza Monumento cerimonia

Una cerimonia come di consueto sobria e molto sentita, che ha visto la presenza delle autorità istituzionali e di quelle delle forze armate del territorio. A rappresentare il Comune di Termoli, in fascia tricolore, il vice sindaco Enzo Ferrazzano che ha fatto le veci del primo cittadino Francesco Roberti, a Campobasso per la medesima cerimonia in qualità di presidente della Provincia.

4 novembre forze armate piazza Monumento cerimonia

“È doveroso oggi ricordare il sacrificio di tanti giovani uomini, il dolore di tante famiglie, così come il contributo che le Forze Armate hanno dato in quella occasione” ha detto a margine della cerimonia il vice sindaco. “Questa giornata ci deve ricordare che il modo migliore per commemorare i nostri caduti è impegnarsi in prima persona, ogni giorno, nel nome certamente dei diritti, ma anche dei doveri di ognuno di noi. Solo così questa Italia sarà davvero l’Italia di tutti”.

4 novembre forze armate piazza Monumento cerimonia

Dopo la deposizione della corona e l’esecuzione del tradizionale ‘Silenzio militare’, gli alunni si sono esibiti nel canto de ‘La leggenda del Piave’ e poi dell’Inno nazionale, cantato anche da molti dei presenti, sia fra le forze armate che fra associazioni e semplici cittadini presenti.

Durante l’evento il Comune ha inoltre donato alla scuola una bandiera tricolore. In seguito un’altra corona d’alloro è stata deposta al sacrario ai caduti presente al cimitero di Termoli.