Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Il futuro del sud parte dai territori: l’Omnicomprensivo ospita studenti Erasmus e favorisce lo sviluppo foto

Più informazioni su

Il valore di un territorio si trova nella sua ricchezza, nella sua cultura, nelle sue attività e professionalità: è questo il volano che ha fatto da traino al progetto Erasmus ospitato dall’Omnicomprensivo di Montenero di Bisaccia che, negli scorsi giorni, ha accolto una delegazione di docenti e studenti provenienti da Turchia, Romania, Polonia e Lituania che hanno avuto modo di conoscere le eccellenze della nostra regione, dalla Cantina sociale ‘San Zenone’ all’azienda Lg sub. Realtà importanti che esportano il nome ‘Molise’ ben oltre i confini regionali, rilanciando non solo la regione ma il sud e dando nuova linfa all’imprenditoria locale e alle piccole grandi  realtà disseminate sul nostro territorio.

Ripartire dai territori, per rilanciare il futuro del Meridione, significa guardare al lavoro dignitoso che ogni giorno l’imprenditoria locale compie per rendere la nostra terra più ricca e produttiva. Il benessere di un territorio parte da dentro, in sinergia con la scuola, in virtù di scelte politiche oculate e di un desiderio di bellezza  che significa preservare l’identità di un posto senza stravolgerne la fisionomia, perché in ognuno vive la terra che l’ha generato.

Sono le aziende e il loro esempio che, per il progetto Erasmus, valgono pienamente la dicitura ‘better professional life’. Bisogna ripartire dai prodotti, dal vino, dall’olio, dalla terra che deve preservare la sua diversità, dai talenti locali, dallo spirito d’iniziativa, dalle mani che lavorano, dalle classi in cui si forgiano i sogni dei protagonisti del futuro.

Più informazioni su