Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Scuole e associazioni insieme per la prima edizione de “La festa dell’Albero” foto

Alla presenza di 201 alunni e 24 insegnanti, si è svolta questa mattina – 6 dicembre – a Montenero di Bisaccia la prima festa dell’Albero. L’evento è stato organizzato da Ambiente Basso Molise e ARSARP. L’amministrazione Travaglini tramite l’assessore all’Ambiente Simona Contucci ha voluto fortemente questa manifestazione che ha visto tra l’altro la partecipazione della Cooperativa Cosmo, della Pro Loco Frentana, della Bottega degli Incanti e dell’immancabile Protezione Civile di Montenero di Bisaccia.

 

Sono stati messi a dimora diversi arbusti tra cui “la berretta del prete”, una pianta discreta che in autunno diventa protagonista con foglie colore rosso che risaltano ancor più l’arancio brillante dei suoi frutti e il verde dei rami, e il “carrubo”, classica pianta della macchia mediterranea, dove trova il suo territorio tra la filirea maggiore, lentisco, mirto e altre specie arbustive ed erbacee. La polpa dolce di questo frutto, noto sin dalla più remota antichità, è abbastanza nutriente per cui certi popoli ne fecero, un tempo, una parte importante del loro vitto.

festa albero Montenero

 

“Queste manifestazioni servono soprattutto per rinsaldare il legame tra scuola e associazioni ed oggi è stato dimostrato che può funzionare benissimo soprattutto sul tema ambientale – commentano soddisfatti dall’associazione ambientalista bassomolisana -.Un ringraziamento particolare va al Dirigente scolastico Patrizia Ancora che ha dato ampia ed entusiasta disponibilità per la realizzazione della 1^ Festa dell’Albero offrendo questo intervento informativo e formativo rivolto ai giovani allievi di Montenero di Bisaccia”.

Un particolare elogio viene rivolto anche all’Arsarp che “continua ad accogliere le richieste del mondo del volontariato e della scuola e a divulgare con competenza, attraverso i propri dirigenti Ciocca e Del Vecchio, il rispetto per il proprio territorio”.