Quantcast
In spiaggia

Siringhe dalla sabbia, scoperta choc sul litorale termolese

Siringhe usate trovate sulla spiaggia di Termoli. La segnalazione arriva dal litorale nord, qualche centinaio di metri dal residence Aquarius, dove alcuni bagnanti questo pomeriggio hanno trovato una sgradita sorpresa.

Camminando sull’arenile infatti, qualcuno si è accorto di alcune siringhe che spuntavano dai granelli di sabbia. “Incredibile, la spiaggia è piena di famiglie e bambini” scrive l’autore della segnalazione per rimarcare la pericolosità di quanto trovato.

Purtroppo non è la prima volta che questo accade, anche in tempi recenti e non solo sulle spiagge molisane, nonchè al parco di Termoli e in altri posti molto frequentati anche dai più piccoli come parchetti a aree gioco. Non si può darlo per certo, ma è chiaro che potrebbe trattarsi di siringhe utilizzate da tossicodipendenti dopo aver assunto droga.

Più informazioni
commenta