Michela Izzo, è molisana una delle donne che “cambia il mondo”

La ricercatrice molisana, ospite del liceo Scientifico di Campobasso, la scuola in cui si è formata, spiega a Primonumero il progetto che le è valso il riconoscimento “Donne che cambiano il mondo”.

Da 13 anni vive nella Repubblica Dominicana, ma non ha dimenticato le sue radici molisane: “Sono grata a questa terra e alla terra che mi ha accolto”. Grazie al suo impegno è riuscita a migliorare la vita nei villaggi poveri del Paese dell’America Centrale.

Mostra tutto il testo Nascondi