A Campitello Matese si scia nel fango

Domenica scorsa (15 febbraio), nell’ultimo giorno di apertura degli impianti, è stato possibile toccare con mano il disastro della stagione invernale. “Stendiamo un velo pietoso su chi continua a dare la colpa al clima, con un impianto di innevamento funzionante e performante, la stagione si poteva salvare”, si legge sulla pagina Facebook della località sciistica.

Mostra tutto il testo Nascondi