“30 malati rappresentano il Molise per la sanità pubblica”