Unione degli studenti

Campobasso flashmob Floyd

Sete di giustizia

“George Floyd vive”: oltre 100 studenti a Campobasso per dire “basta al razzismo di Stato” video

Nel pomeriggio, in piazza Vittorio Emanuele, manifestazione organizzata dall’Unione degli Studenti alla quale hanno preso parte diverse decine di ragazzi e di esponenti della sinistra locale. “No justice, no peace” recitavano gli striscioni esposti sotto al Comune. La frase simbolo dell’uccisione dell’uomo di Minneapolis ad opera di un poliziotto diventa “togliete il vostro ginocchio dal nostro collo”.