terremoto

San Giuliano terremoto

Un giorno terribile

Un 31 ottobre senza commemorazioni a San Giuliano: il dolore è intimo, il ricordo indelebile

Diciotto anni fa il terremoto e la tragedia della scuola ‘Jovine’: 27 bambini e la loro maestra restarono sepolti sotto le macerie. Una data che ha segnato la storia del Molise. Il covid vieta celebrazioni ufficiali e la consueta e sentita fiaccolata serale: la commozione e l’abbraccio a chi non c’è più e alle lacrime dei cari. Il messaggio del presidente del Consiglio regionale, Salvatore Micone: “Commemoriamo insieme il ‘Giorno della memoria’ delle vittime, il tessuto sociale locale e regionale fu fortemente lacerato dal sisma”.