tamponi a tappeto

Funerale rom Campobasso covid

Campobasso

Tamponi a tappeto su comunità rom. Sospetti sul ‘saluto’ alla salma, primo contagio forse partito da Milano

Mentre continuano gli accertamenti sanitari all'interno della comunità rom del capoluogo dove nelle prossime ore potrebbe aumentare il numero dei contagi, si sta cercando di capire l'origine del focolaio. Le ipotesi legate al rito funebre svolto lo scorso 30 aprile sembrano sfumare, mentre prende corpo la possibilità che il virus si sia propagato a causa del ricovero di un uomo all'ospedale Sacco di Milano: si tratta del padre della ragazza trasferita ieri al Cardarelli dopo aver contratto l'infezione da covid.

Consiglio regionale 7 agosto

Decisione in consiglio regionale

Ospedali, dietrofront sul Piano: pazienti covid anche a Larino e Venafro. Impegno per tamponi a tappeto su operatori e sintomatici

Mentre la Procura apre un'indagine sul trasferimento degli anziani di Cercemaggiore al Vietri e il sindaco di Larino presenta un esposto, il Consiglio regionale impegna il presidente Toma a cambiare il piano sanitario per fronteggiare l'emergenza legata all'epidemia da coronavirus. A Larino saranno allestite la rianimazione e il reparto di malattie infettive, mentre Venafro ospiterà i pazienti mono sintomatici o in via di dismissioni. Il Pd: "Colpo di mano della maggioranza, ora il piano è carta straccia".