tac

ambulanza notte

Il caso di malasanità

Caso Cesaride, Ministero conferma: “Falle nella rete di emergenza-urgenza del Molise”

La risposta del ministro Giulia Grillo all'interrogazione presentata da M5S dopo il decesso del 47enne di Larino delinea un quadro di grave difficoltà per la sanità molisana e in particolare per la risposta in caso di malattie tempodipendenti. Gli esponenti pentastellati sollecitano una riorganizzazione della rete dell'emergenza urgenza, attualmente disciplinata dalla convenzione con Neuromed e al centro in questi giorni di critiche feroci espresse dai comitati dopo la richiesta di disponibilità inoltrata dall'Asrem agli ospedali di Abruzzo e Puglia per le emergenze neurochirurgiche. Invece Cittadinanzattiva chiede l'attivazione di un servizio di elisoccorso.

Ospedale termoli

Termoli

Rotta la Tac dell’ospedale: esami urgenti in trasferta, gli altri in lista di attesa. “Speriamo che arrivi il nuovo apparecchio” foto

L'apparecchio è guasto da due giorni, i pazienti smistati tra Vasto e un centro privato, "ma solo per esami non differibili". Termoli è l'unico ospedale del Molise che ha una sola Tac, peraltro vecchissima. Il direttore sanitario Lucchetti: "La Tac di Termoli è stata introdotta nel programma di innovazione tecnologica finanziata dal ministero della salute, speriamo possa essere acquistata a breve". La richiesta inoltrata in estate, dopo la morte di un 47enne dovuta proprio a un guasto della Tac.