strategia

Consiglio regionale Molise

Regione

Deleghe azzerate, è giallo. Toma prende tempo per far uscire allo scoperto i frondisti. Possibile un assessore esterno

Intanto Michele Iorio su facebook: "Assessori privati delle deleghe e contenti? Io, da settantenne della politica, non partecipo a questo teatrino". E' ancora crisi politica in maggioranza dopo la revoca delle deleghe agli assessori da parte del governatore Donato Toma. Tra ipotesi e probabili rimescolamenti anche l'idea di un esterno in squadra capace, più degli attuali componenti dell'esecutivo, di fare proposte e programmazione per aiutare il presidente. Lo stallo è destinato a durare ancora diversi giorni: il tempo di far decantare l'azzeramento in attesa di un passo falso da parte dei dissidenti interni al centrodestra.