stazione termoli

francesco-roberti-ufficio-sindaco-160817

Video-intervista

La soluzione possibile per una stazione moderna c’è. Il sindaco: “Io mai mentito, è tutto negli atti” foto video

Francesco Roberti chiarisce, documenti alla mano, che non esiste alcun progetto di interramento dei binari, mentre l’ipotesi di copertura della stazione è una idea concreta della quale si è discusso durante il sopralluogo con i dirigenti e i tecnici di Rfi. “Il problema è che in passato non è stato fatto nulla, ora ci ritroviamo a dover ricollegare la tratta ferroviaria al centro di Termoli, che era stato escluso dal progetto”. E sulla posizione di Angelo Sbrocca dice: “Non mi ha sconfessato, semmai è il contrario. La sua Amministrazione ha pagato anche la realizzazione di via dante che invece doveva essere a carico delle Ferrovie”.

vertice rfi comune termoli

Termoli

Stazione treni, niente pannelli. Le Ferrovie disposte a valutare copertura binari o interramento – VIDEOINTERVISTE foto

Il Comune di Termoli non esprime parere negativo al progetto di raddoppio ferroviario Termoli-Lesina, ma chiede soluzioni alternative ai pannelli antirumore dell'attuale progetto. I vertici di Rfi disponibili a una ri-progettazione che implichi la copertura della stazione oppure l'interramento dei binari, che sebbene più costosa per le Ferrovie permetterebbe una piena ricucitura della città. La convenzione del 2006 va modificata, spiega il sindaco Roberti, "e va integrata. Il progetto non soddisfa le nostre esigenze ma ora lavoriamo insieme a una progettazione. A breve ci rivedremo".