sprechi

consiglio-comunale-campobasso-sanita-160192

Comune di campobasso

Consiglio “flop” sulla sanità: commissario ‘muto’, deputati assenti. Nessuna risposta sul Cardarelli fotogallery

Mentre spunta l'ipotesi di un 'decreto Molise' per la sanità molisana, Movimento 5 Stelle e centrosinistra approvano l'ordine del giorno presentato in Consiglio comunale. "Fissiamo le priorità: più fondi alla sanità pubblica e servizi di qualità ai cittadini", dicono i dem. Il centrodestra si astiene, invece il sindaco Gravina puntualizza: "Pensiamo a soluzioni concrete, potenziamo l'elisoccorso del Cardarelli". Il commissario Giustini, che aveva dato forfait in Consiglio regionale, per la prima volta partecipa ad una seduta consiliare e annuncia un confronto con i rappresentanti delle istituzioni, comitati e ordini professionali sulla bozza del Piano operativo straordinario 2019-202.

diga Arcichiaro (foto Loredana Mastroberardino)

Sprechi molisani

Miliardi andati in fumo per la diga: non è mai entrata in funzione. Spunta l’ipotesi di una centrale idroelettrica

Quarant'anni fa è iniziato l'iter di costruzione dell'opera finanziata dalla Cassa del Mezzogiorno con 66 miliardi di lire. Ora occorrerebbero altri 6 milioni di euro per interventi di messa in sicurezza dal punto di vista sismico. Storia e prospettive dell'infrastruttura realizzata nel cuore del Matese e ora abbandonata. Per Legambiente potrebbe essere valorizzata proprio in un'ottica 'sostenibile' e di valorizzazione del territorio, mentre l'amministrazione guidata da Fabio Iuliano vorrebbe utilizzarla dal punto di vista energetico.

anno giudiziario Corte dei Conti 2019

Via all'anno giudiziario

Sprechi e danni alle casse pubbliche per quasi 5 mln: la Corte dei Conti bacchetta Molise Acque e Asrem

La magistratura contabile ha accertato che nel 2011 vennero erogati emolumenti illegittimi al personale in servizio causando un danno di 3,7 milioni di euro. "L'Azienda sanitaria regionale è particolarmente attenzionata", le parole del presidente Tommaso Viciglione. Inoltre, sono stati recuperati oltre 1 milione di euro da Molise Acque. "Una cifra record", riferiscono dalla Corte dei Conti che, nonostante la carenza di organico, continua a controllare con efficienza l'operato della pubblica amministrazione.