spaccio di droga

vigili urbani Campobasso notte

Campobasso

Pistole acquistate da anni, ma i vigili urbani sono disarmati. “Deciderà il nuovo comandante”

Campobasso è l'unica città molisana in cui gli agenti della Polizia Municipale sono disarmati. Eppure durante l'amministrazione Di Bartolomeo sono state acquistate quindici pistole. "Nessun vigile porta abitualmente l'arma - dice a Primonumero il sindaco Gravina - si esce armati su disposizione del dirigente". Ma a breve deciderà il prossimo capo della Municipale: la settimana prossima sarà pubblicato l'avviso.

Telecamere

Propaganda e paradossi

Salvini annuncia soldi per le videocamere in altri 7 comuni. Ritardi bloccano quelle già montate

Mirabello, Cantalupo nel Sannio, Castel San Vincenzo, Conca Casale, Filignano, Macchiagodena e Sesto Campano sono i paesi molisani beneficiari di un cofinanziamento del governo nazionale per installare sistemi di videosorveglianza. Il vice premier Salvini gongola: "Confermo la nostra determinazione per contrastare tutti i fenomeni di illegalità". Ma se i comuni non avessero messo mano al portafoglio, gli impianti non sarebbero stati installati. Oppure non funzionano dove già ci sono.