Sovrintendenza

 Montecilfone rinvenimento archeologico

Montecilfone

Dagli scavi per il metanodotto una scoperta archeologica: insediamento preistorico eccezionale, c’è anche la sepoltura di un infante

Una scoperta straordinaria vicino il cimitero comunale, fatta durante gli scavi per il tracciato del gasdotto Larino-Chieti: gli archeologi diretti dalla Sovrintendenza hanno trovato una stratificazione complessa, che abbraccia un arco cronologico dalla preistoria all’età medievale. Tra i rinvenimenti più entusiasmanti un edificio templare di età romana, due fornaci a pianta rettangolare, la sepoltura di un infante, con corredo vascolare e con due ovini, databile all’età eneolitica, periodo della Preistoria di transizione tra l’età della pietra levigata e l’età del bronzo. Il sindaco Giorgio Manes annuncia di essere già al lavoro per la valorizzazione del sito, che non comprometterà i lavori per la realizzazione del metanodotto.

 chiese Guglionesi

Guglionesi

Giornate del Patrimonio, le 3 chiese si potranno vistare fino a sera per la prima volta

La Collegiata di Santa Maria Maggiore, la chiesa di San Nicola e la chiesa di S.Antonio di Padova inserite fra i monumenti da visitare in maniera mirata nel fine settimana di sabato e domenica 26 e 27 settembre, fino alle ore 23. Una iniziativa che apre le porte a residenti e visitatori per ammirare il patrimonio artistico e culturale all'interno e le bellezza architettonica

deposito via Gazzani

Campobasso

La nuova vita del deposito crollato in via Gazzani: ospiterà il discount Eurospin

Al posto del capannone crollato lo scorso 26 gennaio sarà realizzato il grande magazzino: la famiglia Di Biase proprietaria dell'edificio rilancia e va avanti con il progetto che è già stato presentato in Comune. L'area di via Gazzani infatti è a uso commerciale, come stabilisce il piano regolatore. Tramite i suoi legali rassicura: "E' stato avviato un nuovo iter per la ricostruzione del fabbricato che sarà identico a quello abbattuto".