scontro

forza-nuova-143410

Il caso guglionesi

Forza Nuova, incontro pubblico al ristorante con Fiore e Castellino. Si mobilitano gli anti-fascisti, rischi per l’ordine pubblico e il contagio

Sabato 24 ottobre il ristorante Club dei Qulinari di Guglionesi ospita il fondatore e il leader di Forza Nuova, oltre al prof. Pierfrancesco Belli, l’esperto che denuncia le ingerenze dell’Oms. Contro la dittatura sanitaria e il terrorismo dei media, l’oggetto dell’incontro. “E’ un evento pubblico” dice a Primonumero.it uno degli organizzatori. “Non ne sapevo nulla, io ho dato la disponibilità solo a una cena” replica il ristoratore. Mentre si organizza un presidio di protesta, esplode il caso che fa temere per assembramenti e rischio focolai. Pressing di partiti e associazioni sul sindaco: “Fermare questa vergogna”.

 schianto vicino Cardarelli, muore infermiera

Campobasso

Scontro frontale sulla strada dell’ospedale: muore Marisa Quici, infermiera 61enne. Aveva smontato dalla notte e tornava a casa

Terribile il bilancio dello scontro avvenuto questa mattina attorno alle 8 e 45 sulla Provinciale Sannitica 87, tra le due gallerie che portano al Cardarelli. Una Bmw diretta in ospedale si è schiantata contro l'auto di Marisa Quici, 61 anni, originaria di Castelmauro, infermiera apprezzata che aveva smontato dalla notte. E' morta sul colpo, ferito l'altro automobilista, un uomo di Portici (Napoli) diretto in ospedale. Sul posto forze dell'ordine, ambulanze e Vigili del Fuoco.

collage consiglio regionale 15 giugno

La sanità nel monotematico

Larino centro Covid, la mozione delle minoranze passa. Toma battuto in Aula, si definisce la sfiducia

La mozione per il centro Covid al Vietri di Larino passa a maggioranza: 11 favorevoli (Pd, 5 Stelle, Aida Romagnuolo, Filomena Calenda e naturalmente Michele Iorio). In Aula si consuma uno scontro forte, con parole e critiche durissime alla gestione Toma da parte di esponenti della sua maggioranza, pericolosamente in bilico. Nelle prossime ore sarà protocollata la mozione di sfiducia sottoscritta da 5 Stelle e Partito Democratico.

moto sotto betoniera

Termoli

Tragico schianto in moto contro una betoniera. Muore una 24enne

Tragico incidente nel primo pomeriggio di oggi 13 febbraio in via Pertini. La giovane era stata trasferita in gravi condizioni in ospedale ma non ce l'ha fatta. L'inchiesta sulla dinamica affidata ai Vigili Urbani, che accerteranno le responsabilità eventuali del conducente del mezzo industriale, al momento sottoposto - come da prassi - ai controlli su alcol e droghe. Non è chiaro come la Naked della ragazza abbia fatto a impattare in quel modo. La giovane è arrivata in Pronto Soccorso in condizioni disperate: il suo cuore ha smesso di battere mentre i medici provavano a salvarla.