Quantcast

ritiro

vaccino astrazeneca

Dopo il caso piemonte

Astrazeneca, prof molisani preoccupati a torto. I dati e gli esperti escludono correlazioni: “Morti attese e indipendenti da vaccino”

Una docente che si è sottoposta a vaccinazione nei giorni scorsi con una dose dello stesso lotto di Astrazeneca bloccato oggi dalla Regione Piemonte esprime timore: “Non mi sento tranquilla, voglio la verità”. Come lei altri prof si dichiarano preoccupati. Molti altri invece sono sereni: “Eccessivo questo allarmismo, dobbiamo fidarci della scienza”. E la scienza ha escluso, finora, qualsiasi tipo di nesso tra morti e vaccini. Massimo Galli, una delle voci più autorevoli che finora non ha mai sbagliato una previsione, all’Adnkronos: “Su 10 milioni di vaccinati con un qualsiasi vaccino è praticamente certo che nell'arco dei 6 giorni successivi alla vaccinazione si verificheranno 6 decessi per morte improvvisa”.