Quantcast

ricorso

nicola felici avvocato fiorini fabbiano ricorso pos

Si moltiplicano le iniziative giudiziarie

“Il Piano Sanitario di Toma è punto di non ritorno, l’unica strada sono i ricorsi al Tar”. I comitati svegliano i sindaci video

Oggi il Comitato San Timoteo ha ufficializzato il ricorso al Tar contro il Pos 2019-2021 che "certificherà la morte della sanità pubblica in Basso Molise". E ritiene che sia una falsità bella e buona quella di chi, come il presidente Toma, afferma che il piano è prossimo alla scadenza e che poi si rimedierà con il successivo. A condurre la battaglia legale, come nel caso del Punto Nascite, lo studio Iacovino e associati che farà ricorso anche per conto del Comitato delle Vittime Covid-19. Nel frattempo il Comitato pro Cardarelli ha annunciato di aver dato mandato per impugnare il provvedimento, ritenuto anche da loro illegittimo nel metodo e nel merito

istituto neuromed

La guerra sul pos 2019-2021

Sanità, tutti contro il Piano Toma che smantella gli ospedali. Anche Neuromed fa ricorso: “Ci danneggia”

Dopo i sindaci e i comitati, anche i privati si ribellano al programma operativo adottato dal governatore-commissario alla sanità Donato Toma. L'istituto di ricerca e cura della famiglia Patriciello ha dato incarico ai propri legali di impugnare il Pos che individua il Neuromed quale centro per il trauma cranico, affidando ad accordi di confine con Benevento e Foggia la cura dell'ictus emorragico. Da Pozzilli alzano la voce: "Siamo un'eccellenza che merita di essere salvaguardata, non penalizzata"