restauro

la-citta-sannita-163356

Storia & archeologia

Monte Vairano, la Soprintendenza frena: “I soldi della Regione non destinati a nuovi scavi”

Saranno destinati al restauro e alla messa in sicurezza delle strutture e dei beni già scoperti nelle precedenti campagne di scavo i 270mila euro stanziati dal governo Toma: dagli uffici regionali del Ministero per i beni culturali il chiarimento sull'utilizzo dei finanziamenti destinati all'importante sito archeologico. "Strutture e beni scoperti in condizioni precarie", riferiscono dall'ente attuatore del progetto che ha avviato l'appalto per l'intervento di tutela dell'area.