Quantcast

reparti

Covid riorganizzazione ospedale Cardarelli Campobasso

L'emergenza sanitaria

Oncologia spostata nell’ala nuova, sale operatorie e percorsi separati: il covid ha ‘trasformato’ il Cardarelli

Ecco com'è cambiato il principale presidio sanitario della nostra regione che sta curando i pazienti covid e quelli non covid. L'Unità operativa di Oncologia è stata trasferita nell'ala in cui erano dislocati anche gli ambulatori. Pure l'Università del Molise ha messo a disposizione dell'Azienda sanitaria alcuni spazi della Facoltà di Medicina: attualmente sono dislocati Medicina Nucleare, Fibrosi cistica ed Endocrinologia Pediatrica. Cambiamenti in vista anche per Terapia Intensiva: "Abbiamo immaginato un effetto a fisarmonica, realizzeremo prefabbricati già strutturati con attrezzature, utenze e presidi come a Napoli e Milano", ha spiegato il direttore generale dell'Azienda Sanitaria.