reparti

Covid riorganizzazione ospedale Cardarelli Campobasso

L'emergenza sanitaria

Oncologia spostata nell’ala nuova, sale operatorie e percorsi separati: il covid ha ‘trasformato’ il Cardarelli

Ecco com'è cambiato il principale presidio sanitario della nostra regione che sta curando i pazienti covid e quelli non covid. L'Unità operativa di Oncologia è stata trasferita nell'ala in cui erano dislocati anche gli ambulatori. Pure l'Università del Molise ha messo a disposizione dell'Azienda sanitaria alcuni spazi della Facoltà di Medicina: attualmente sono dislocati Medicina Nucleare, Fibrosi cistica ed Endocrinologia Pediatrica. Cambiamenti in vista anche per Terapia Intensiva: "Abbiamo immaginato un effetto a fisarmonica, realizzeremo prefabbricati già strutturati con attrezzature, utenze e presidi come a Napoli e Milano", ha spiegato il direttore generale dell'Azienda Sanitaria.

ospedale-termoli-varie-132211

Termoli

Denuncia turni disumani, medico richiamato all’ordine dalla commissaria Asrem. Rischia il licenziamento

Il dottor Giancarlo Totaro in un lettera aperta alla Commissaria Asrem Virginia Scafarto esprime tutto la propria amarezza per il comportamento adottato nei suoi confronti. 'Redarguito' per aver divulgato all'esterno le condizioni al limite in cui si lavora nel suo come in altri reparti del nosocomio termolese, il medico afferma. "Anche se rischio il licenziamento ritengo che sia un dovere morale nei confronti di me stesso, della mia famiglia e dei miei concittadini difendere l'ospedale"