reclusione

tribunale di campobasso

Le 'spese pazze'

Spese pazze per ristoranti e telefoni, condannato a 4 anni ex consigliere Di Pasquale

I giudici del Tribunale di Campobasso hanno deciso anche la confisca dei conti correnti a lui intestati per 208mila euro, oltre alla interdizione perpetua dai pubblici uffici. L'ex consigliere eletto nel centrodestra nel listino di Michele Iorio ritenuto colpevole di peculato e di aver spese soldi pubblici soprattutto in ristoranti e telefonate, dunque non per finalità legate specificatamente alla sua attività di consigliere regionale. Annunciato il ricorso in Appello.

operazione-lungomare-138994

Operazione lungomare

Associazione a delinquere per spaccio di droga: la Procura chiede 226 anni di carcere per gli imputati

Durante la prima udienza del rito abbreviato la pubblica accusa rappresentata in aula dal capo della procura Nicola D’Angelo e dalla dottoressa Elisa Sabusco ha chiesto dai 5 fino ai 20 anni di carcere a carico dei 15 imputati dell'inchiesta denominata "Lungomare" che l’anno scorso ha smantellato un'associazione per delinquere finalizzata al trasporto, detenzione e spaccio di cocaina, eroina, hashish e marjiuana che si consumava tra la Puglia, la costa molisana fino al centro di Campobasso