Quantcast
Venerdì santo: la processione

La grande rinuncia

Campobasso orfana del Teco Vorrei per il secondo anno di fila. Il sindaco: “Emozioni che spezzano il fiato”

La pandemia vieta la storica e sentita processione accompagnata dalle note struggenti dell’inno composto dal maestro Michele De Nigris. Alle 17 di domani, 2 aprile, il vescovo Bregantini leggerà la preghiera del detenuto davanti al carcere inviando un saluto alla città. Gravina: “I riti religiosi della Settimana Santa sono talmente radicati nella nostra comunità da esser diventati un tutt’uno con la nostra cultura e tradizione”.