Quantcast

persone fragili

Janssen vaccino johnson

In attesa del monodose janssenn

Il Johnson & Johnson riceve il via libera senza limiti: atteso a ore in Molise. Immunizzati 18mila fragili e quasi 6mila settantenni

Il verdetto dell'Ema sull'impiego del Janssen: possibili casi di trombosi correlati al farmaco tra gli effetti "molto rari", ma i benefici superano i rischi. Già domani il vaccino statunitense monodose dovrebbe arrivare in Molise, dove il direttore generale dell'azienda sanitaria regionale Oreste Florenzano fa il punto sulla campagna che vede somministrate 98.000 dosi. "Nelle prossime ore avremo nuove consegne di Pfizer e Astrazeneca. Ora dobbiamo accelerare con i vaccini a domicilio, abbiamo messo in campo 6 squadre". Intanto il commissario nazionale per l'emergenza covid, il generale Figliuolo, impone nuove tempistiche alle regioni

Visita Sottosegretario Costa a Campobasso presidente Toma sindaco Gravina

La visita a campobasso

Sottosegretario alla Salute promuove campagna vaccini Molise. “Autisti e commessi dopo over 60 e fragili” foto video

L'esponente dell'esecutivo Draghi nel capoluogo molisano per "dimostrare la vicinanza del Governo ai territori e ringraziare il personale sanitario che sta lavorando in questa emergenza". La campagna di immunizzazione continuerà con i settantenni e i sessantenni, poi toccherà alla fascia 30-59 anni. Per Andrea Costa "si potrà aprire un ragionamento sulle categorie che garantiscono servizi essenziali", ma dopo aver messo in sicurezza i più vulnerabili e anziani. Intanto è quasi pronto a Campobasso il terzo centro vaccinale in contrada Selvapiana.